Cosa sono i dati semi-strutturati?

Tecnologia: Customer Intelligence     Topic: Dati & Analytics  Dati Informazioni Insights  

I dati semi-strutturati sono informazioni che non risiedono in un database relazionale o in qualsiasi altra tabella di dati, ma presentano tuttavia alcune proprietà organizzative per semplificare l'analisi, come i tag semantici.

Un buon esempio di dati semi-strutturati è il codice HTML, che non limita la quantità di informazioni che si desidera raccogliere in un documento, ma continua a imporre la gerarchia tramite elementi semantici. La struttura dei dati semi strutturati è irregolare o parziale, lo schema è ampio,costruito a posteriori, in evoluzione rapida. Le differenze tra schema e dati non sono significative e le interrogazioni riguardano anche lo schema. Possono contenere più informazioni annidate una nell’altra.

Nonostante non vi siano limiti strutturali all’inserimento dei dati, le informazioni vengono, comunque, organizzate secondo logiche strutturate e interoperabili. In questo caso, i sistemi di gestione dei dati possono organizzare i documenti sia attraverso i modelli relazionali, sia attraverso modelli di information retrieval (recupero delle informazioni).

Autorizzo L'Ippocastano srl, titolare del trattamento dei dati, a utilizzare i miei dati per comunicazioni inerenti le attività di CMI Customer Management Insights.
L'autorizzazione è obbligatoria per poter processare la tua azione. Leggi la Privacy Policy

VOCI CORRELATE

Cosa sono i customer insights?

Gli insight sono le intuizioni dovute all’osservazione di dati e informazioni che permettono di comprendere e interpretare il comportamento dei clienti, le esigenze espresse, gli ostacoli incontrati.

Leggi

Cosa sono gli analytics?

Gli analytics sono l’analisi computazionale sistematica di dati. Vengono utilizzati per la scoperta, l’interpretazione e la comunicazione di schemi significativi nei dati raccolti.

Leggi

Cosa sono i customer analytics?

I customer analytics sono lo studio dei set di dati dei clienti che vengono raccolti attraverso un’ampia  gamma di canali, dispositivi e interazioni.

Leggi

Cosa sono i dati strutturati?

I dati strutturati sono quei dati conservati in database, organizzati secondo schemi e tabelle. Questa è la tipologia di dati più indicata per i modelli di gestione relazionale delle informazioni.

Leggi

Cosa sono i dati non strutturati?

I dati non strutturati sono i dati conservati senza alcuno schema.

Leggi

Quali sono le fonti dei dati?

Dopo le funzioni amministrative, che da sempre sono la prima fonte di dati per la gestione aziendale, l’ambito dove la trasformazione data-driven è più rilevante oggi è il marketing…

Leggi

Cosa sono i big data?

Oggi è possibile raccogliere un’innumerevole quantità di dati da tutte le interazioni attraverso Internet, l’Internet of things e dalla diffusione della cosiddetta app economy.

Leggi

Cosa sono i first party data?

I first party data (dati proprietari) sono tutti i dati che puoi raccogliere direttamente attraverso i tuoi canali di contatto digitali o fisici.

Leggi

Chi sono e cosa fanno i business analyst?

Il business analyst è il professionista che aiuta l’organizzazione a migliorare i processi…

Leggi