Cosa sono le data-driven company?

Tecnologia: Customer Intelligence     Topic: Dati & Analytics  Dati Informazioni Insights  

Le aziende data-driven sono quelle che considerano la gestione dei dati (data management) non come un fattore tecnico, ma come un pilastro strategico del business. Essere data-driven significa dunque farsi guidare dai numeri, per prendere decisioni informate, basate su fatti oggettivi e non su sensazioni personali. La trasformazione in data-driven company non può avvenire solo adottando soluzioni tecnologiche, ma con un percorso di cambiamento che porti la cultura del dato a tutti i livelli aziendali. Secondo McKinsey sono sette le caratteristiche che un'azienda dovrà avere per essere data-driven:

1. I dati sono incorporati in ogni decisione, interazione e processo. Quasi tutte le persone in azienda possono utilizzare quotidianamente i dati per prendere decisioni e molte attività quotidiane possono essere automatizzate permettendo di concentrarsi su innovazione, collaborazione e comunicazione. In questo modo si ottiene un miglioramento continuo che produce esperienze realmente differenziate per i clienti e i dipendenti.

2. I dati sono elaborati e distribuiti in tempo reale. Oggi solo una parte dei dati che vengono raccolti sono elaborati e resi disponibili, con l'avanzare delle tecnologie di analisi e la riduzione dei costi delle applicazioni cloud sarà possibile effettuare analisi sofisticate utilizzando tutti i dati a disposizione.

3. Vengono utilizzati dati non strutturati e semi strutturati.

4. I dati vengono trattati come un prodotto. Ci sono team dedicati alla produzione che si occupano della sicurezza dei dati, di trasformare i dati o integrare continuamente nuove fonti di dati e implementare l'accesso self-service e strumenti di analisi.

5. I chief data officer e i loro team non sono considerati un centro di costo. Il CDO e il suo team è responsabile dell'ideazione di nuovi modi di utilizzare i dati, dello sviluppo di una strategia olistica per i dati aziendali e dell'individuazione di nuove fonti di guadagno che provengono dalla monetizzazione dei dati e della loro condivisione.

6. L'azienda fa parte di un ecosistema di dati. La condivisione dei dati crea valore per tutti i membri dell'ecosistema.

7. Privacy, sicurezza e resilienza sono le priorità della gestione dei dati. Si passa dalla semplice conformità richiesta dalle leggi ad un uso etico, sicuro trasparente delle informazioni.

Autorizzo L'Ippocastano srl, titolare del trattamento dei dati, a utilizzare i miei dati per comunicazioni inerenti le attività di CMI Customer Management Insights.
L'autorizzazione è obbligatoria per poter processare la tua azione. Leggi la Privacy Policy

VOCI CORRELATE

Cosa si intende per data as a service e data monetization?

Le analisi che vengono effettuate sui dati raccolti danno vita a informazioni molto appetibili che possono essere vendute. Si parla quindi di monetizzazione diretta o indiretta:

Leggi

Cosa si intende per data governance?

La data governance, o governo dei dati, è un termine ampio applicato alla definizione di politiche, regole, processi e responsabilità sull'uso, la condivisione e la protezione dei dati.

Leggi

Cosa si intende per data quality?

Secondo Gartner “la scarsa qualità dei dati distrugge il valore del business.

Leggi

Cosa si intende per data enrichment?

Per data enrichment, arricchimento dei dati, si intendono i processi attuati per validare, integrare e migliorare i dati grezzi e le informazioni nei database aziendali e ottenere un database integro…

Leggi

Cosa sono i big data?

Oggi è possibile raccogliere un’innumerevole quantità di dati da tutte le interazioni attraverso Internet, l’Internet of things e dalla diffusione della cosiddetta app economy.

Leggi

Cosa vuol dire essere data-driven?

Avere un approccio data-driven significa far fruttare il tesoro dei dati che si raccolgono attraverso varie interazioni con i clienti e utilizzarli in modo efficace nel processo decisionale.

Leggi

Cosa sono i customer analytics?

I customer analytics sono lo studio dei set di dati dei clienti che vengono raccolti attraverso un’ampia  gamma di canali, dispositivi e interazioni.

Leggi

Cosa sono i customer insights?

Gli insight sono le intuizioni dovute all’osservazione di dati e informazioni che permettono di comprendere e interpretare il comportamento dei clienti, le esigenze espresse, gli ostacoli incontrati.

Leggi

Cosa sono gli actionable data?

I dati utilizzabili, actionable data, sono dati trasformati in informazioni che forniscono una visione sufficientemente chiara e completa per prendere una decisione aziendale e passare all’azione.

Leggi