Perché devo occuparmi di analisi dei dati?

Tecnologia: Customer Intelligence     Topic: Dati & Analytics  

Ogni giorno le interazioni con i clienti sui vari canali producono milioni di dati contenenti informazioni che emergono solo quando questi dati vengono raccolti, classificati, organizzati ed elaborati con gli strumenti di analisi di dati che oggi il mercato propone. Il motivo per cui l’analisi è diventata un driver centrale per lo sviluppo delle aziende risiede nella necessità di adeguare prodotti, servizi, relazioni e processi ai cambiamenti che avvengono a una velocità molto più rapida del passato.

I dati sono sempre stati utilizzati nelle aziende per prendere decisioni strategiche dal top management che per le previsioni future periodiche faceva riferimento ai dati storici dai quali interpretava delle tendenze. Oggi però far affidamento solo sulle serie storiche che offrono i sistemi aziendali limita la capacità di comprensione della realtà e non permette di creare scenari futuri basati sugli insights predittivi che sono contenuti nelle interazioni con i clienti. Non ci si può più permettere di trascurare le informazioni disponibili in tempo reale e di non utilizzare tecniche di modellazione statistica per comprendere quali azioni contribuiscono a raggiungere i risultati aziendali. È come procedere a tentoni avvolti dalla nebbia e voler essere certi di raggiungere la meta che ci si è prefissati.

Tecnologia: Customer Intelligence     Topic: Dati & Analytics  

Autorizzo L'Ippocastano srl, titolare del trattamento dei dati, a utilizzare i miei dati per comunicazioni inerenti le attività di CMI Customer Management Insights.
L'autorizzazione è obbligatoria per poter processare la tua azione. Leggi la Privacy Policy

VOCI CORRELATE

Analisi dei dati nelle banche e assicurazioni

Le banche e le compagnie assicurative raccolgono quotidianamente enormi volumi di dati e attraverso molteplici canali (filiali o agenzie, customer service, e-mail, social network…

Leggi

Quali benefici ottengo dall'analisi dei dati?

Harvard Business Review ha rilevato che analizzare i dati dei clienti in tempo reale ha già oggi un effetto diretto sulle prestazioni complessive della propria azienda e lo diventerà sempre di più…

Leggi

Analisi dei dati nel retail

Anche i negozi fisici, soprattutto di certe dimensioni, possono attivare una raccolta di dati per ottenere informazioni sui percorsi che compiono i clienti…

Leggi

Come si misura il ROI dei progetti di analisi dei dati?

Per valutare correttamente il ROI dei progetti di data analysis occorre essere certi di aver definito correttamente gli obiettivi che si vogliono raggiungere con l’utilizzo dei dati e di scegliere le…

Leggi

Quali sono gli errori più frequenti nella gestione dei dati per l'assistenza clienti?

Gli errori che si compiono nella gestione dei dati derivano principalmente dalla mancanza di dati integrati tra i canali: molte aziende hanno call center che funzionano in silos.

Leggi

Quale impatto ha sulle vendite l'analisi dei dati?

Le vendite possono generare rapidamente una nuova crescita dei ricavi raccogliendo costantemente dati e metriche sui prodotti più richiesti e agendo sulle informazioni che producono.

Leggi

Quali sono le fonti dei dati?

Dopo le funzioni amministrative, che da sempre sono la prima fonte di dati per la gestione aziendale, l’ambito dove la trasformazione data-driven è più rilevante oggi è il marketing…

Leggi

Analisi dei dati nel turismo

Le tecnologie digitali, sempre più utilizzate anche per pianificare viaggi e per scegliere le destinazioni, generano una enorme produzione di informazioni che, se opportunamente collegate…

Leggi

Analisi dei dati nella manifattura

Per il mondo della produzione, la trasformazione in organizzazioni data-driven è una questione di sopravvivenza.

Leggi